Mainmenu
Gallery
Events
tipstricks
Guests
links
 
GP01FB


Vai alla pagina del Webmaster
Realizzato da Steve - Webmaster
Sito attivo dal 1998


Concorrente al JAF-Con 8 / Taked Part at Jaf-Con 8

 

"DUEL"
Led Mirage B4 versus Cross Mirage

E2046 recast - scale 1/100 & Wave scale - 1/144


(ITA) Questo modello e' stato terminato appostiamente per prendere parte al World Expo di Roma 2002 ed ha ricevuto una medaglia di Bronzo nel livello Master. La cosa piu' difficile e' stata avere l'idea per il diorama, cosi' potete vedere il Cross Mirage (il mecha azurro/giallo) che ha appena ricevuto un'ultimo colpo mortale dalla grande spada del Led Mkirage B4 inginocchiato alla fine dell'azione. Poiche' dovevo rendere l'idea di una prospettiva forzata ho usato per il modello in primo piano uno in scala 1/100 ed sullo sfondo uno in scala 1/144 .

(ENG) This is the model I made to take part to the World Expo Rome 2002 contest and earned the bronze medal in Master Level. The more difficult thing has been the diorama's idea, so you can see the Cross Mirage (the blue/yellow one) that has just received the last mortal hit by the big sword of the Led Mirage B4 kneeling at the end of the action. Beeing a perspective view I used a 1/100 scale model on the first line and on the back I used a 1/144 scale.

(ITA) Il LM-B4 e' stato reperito dal sito E2046 ed e' vicino alla perfezione come pur essendo una copia in resina. Il Cross Mirage e' un originale Wave in scala e questo kit al contrario aveva dei pezzi veramente brutti (bolle d'aria e scalini dello sampaggio) e della resina veramente brutta tanto che non mi e' dispiaciuto renderlo rovinato con i segni della battaglia. I segni dei colpi sono stati ricreati con una fresetta su di un trapanino elettrico e dopo di che' ho ricostruito le slabbrature del taglio nel metallo (visto che la spada dovrebbe essere a fusione) con lo stucco Tamiya epoxy putty slow e modellate con un attrezzo di metallo con punta a palla. La verniciatura e' iniziata con l'azzurro e tutto il resto e' stato aggiunto dopo grazie a varie mascherature . Per il LM-B4 ho proceduto nella verniciatura con una base metallica sullo scheletro del mecha con un lavaggio con del colore ad olio nero e vari passaggi di drybrush con il Boltgun Metal della citadel. L'armatura ha richiesto la maggior parte del lavoro poiche' e' molto difficile creare le sfumature sul rosso. Fer il colore rosso ho usato i colori tamiya e Phebeo. Per l'oro sul busto ho usato dell'oro tamiya con un'aggiunta di clear yellow e orange.

(ENG) The LM-B4 has been taken from E2046 and is very near perfection as molds, sometimes better of the original one. The Cross Mirage is an original 1/144 GK by Wave and this kit has a very bad resin so Ihand't no displease to cut and drill him to make combat signs. This signs have been made with a motortool and a ball point and after this I made the melted part (beeing the swords in fss heat ones) with Tamiya epoxy putty slow and modelled with a wet ballpoint metal tool. The painting started with the azure and all other have been applied masking the selected part. For the LM-B4 I had the same painting work starting with the metallic base of the scheleton with a black oil wash and a final drybrush with Boltgun from citadel. The armour has taken me the greater part of the time because red is very difficult for shading.For the red I used principally tamiya and Phebeo colors. For the gold on the front of bust I started with tamiya gold with an addiction of clear yellow and orange.

(ITA) Per le altre parti sulla testa e sugli avambracci ho usato un colore per fare l'oro anticato sulle cornici dei quadri. Per ultima la spada ha ricevuto una mano di colore metallizato a strofinamento ed al centro dove non doveva essere affilata ho spruzzato del Gunze Burt Iron cosi che sembrasse ancora come uscito dalla fusione. Le due lame sulla testa sono state colorate entrambe con lo stesso colore dello scheletro del mecha creando un effetto dal chiaro delle punte allo scuro delle attaccature ed infine hahanno ricevuto una mano di trasparente lucido miscelato con della polevere irridescente che dava cosi un riflesso maggiore alla luce.

(ENG) Tthe other parts you see on the head and the front arms covers is from a paint used to make old the picture frame. For last the sword were I used a rubbing metallizer and on the middle I sprayed Gunze Burt Iron so it Seems that only the cutting edge of blade has been sharpened. The two blades on the head have been painted with the same color od the skeleton and shaded from a more clear tone to a deeper one and after I sprayed a clear cote mixed with pearlescent powder that gived an irridescent glare.

(ITA) La basetta e' stata fatta da un piano esagonale di legno con un rialzo sempre in legno ma grezzo ricoperto poi con del gesso miscelato a vinavil ed infine verniciato per dare l'effetto della roccia. La scritta "DUEL" (Duello) e' stata creata da un pezzo di gesso scolpito con una lama a scalpello e verniciata in modo da dare l'effetto di essere come lava incandescente (del rosso trasparente sopra una base argento ed un drybrush sui bordi della scritta con rosso, giallo e bianco).

(ENG) The Base is made with a wooden core and covered with Chalk mi
xed with a little white glue then painted with various washes and drybrush with various colors. The script "DUEL" has been sculpted from a piece of chalk with an old cutterblade and I painted it so it seems it have been written with an heated blade (the clear red over a silver base and a drybrush around starting from red to clear yellow.)

Se volete scrivermi potete usare l'email segnata nell'immagine qui sotto:

email

Diritti D'autore - Trademarks


Associato a:

GundamUniverse, tutto su Gundam !!

NKGCommunity